Padelle a saltare: migliori prodotti di Aprile 2021, prezzi, recensioni

1
2
3
4
5
Pentole Agnelli ALMC111BPIC32 Linea Alluminio Induzione Padella Svasata Alta, Fondo a Induzione...
Lagostina Speciali Antiaderente Saltapasta, Wok in Alluminio, Nero, 28 cm
Pentole Agnelli ALMA111B32 Padella Alta per Saltare, Manico Tubolare, Alluminio Professionale, 32 cm
Berlinger Haus BH/1302-MA Padella Anti Aderente per Saltare e condire La Pasta Ø26 da 2,8L
Pentole Agnelli ALCU111B36 Rame Liscio Stagnato a Mano Padella per Saltare con Manico Tubolare,...
Pentole Agnelli ALMC111BPIC32 Linea Alluminio Induzione Padella Svasata Alta, Fondo a Induzione con...
Lagostina Speciali Antiaderente Saltapasta, Wok in Alluminio, Nero, 28 cm
Pentole Agnelli ALMA111B32 Padella Alta per Saltare, Manico Tubolare, Alluminio Professionale, 32 cm
Berlinger Haus BH/1302-MA Padella Anti Aderente per Saltare e condire La Pasta Ø26 da 2,8L
Pentole Agnelli ALCU111B36 Rame Liscio Stagnato a Mano Padella per Saltare con Manico Tubolare, 36...
Pentole Agnelli
Lagostina
Pentole Agnelli
BerlingerHaus
Pentole Agnelli
OffertaBestseller No. 31
Pentole Agnelli ALMC111BPIC32 Linea Alluminio Induzione Padella Svasata Alta, Fondo a Induzione con...
Pentole Agnelli ALMC111BPIC32 Linea Alluminio Induzione Padella Svasata Alta, Fondo a Induzione...
Padella con manico in inoxDiametro: 32 cmAcciaio inossidabile per induzione
Bestseller No. 32
Lagostina Speciali Antiaderente Saltapasta, Wok in Alluminio, Nero, 28 cm
Lagostina Speciali Antiaderente Saltapasta, Wok in Alluminio, Nero, 28 cm
Fonti di calore: gas, piastra elettricaMateriale: AlluminioRivestimento interno: antiaderente multistrato di alta qualità, sicuro e durevole
Bestseller No. 33
Pentole Agnelli ALMA111B32 Padella Alta per Saltare, Manico Tubolare, Alluminio Professionale, 32 cm
Pentole Agnelli ALMA111B32 Padella Alta per Saltare, Manico Tubolare, Alluminio Professionale, 32 cm
Manico tubolare in inoxConducibilità termica: 225 W/m°KPeso specifico: 2.7 kg/dm3
Bestseller No. 34
Berlinger Haus BH/1302-MA Padella Anti Aderente per Saltare e condire La Pasta Ø26 da 2,8L
Berlinger Haus BH/1302-MA Padella Anti Aderente per Saltare e condire La Pasta Ø26 da 2,8L
OffertaBestseller No. 35
Pentole Agnelli ALCU111B36 Rame Liscio Stagnato a Mano Padella per Saltare con Manico Tubolare, 36...
Pentole Agnelli ALCU111B36 Rame Liscio Stagnato a Mano Padella per Saltare con Manico Tubolare,...

In cucina la fantasia non è mai troppa e ogni ricetta ha i sui piccoli segreti per essere perfetta. Non sono però soltanto gli ingredienti ad essere importanti nella realizzazione di un piatto, ma anche gli strumenti di cottura e gli accessori che ci aiutano a prepararlo.

Uno degli strumenti più diffusi e versatili è di certo la padella. Si tratta di un prodotto dalla forma tonda dotata di un unico manico lungo posta da un lato. Il suo utilizzo è davvero necessario in cucina perchè ad essa vengono affidate tantissime preparazioni. Dal salato al dolce, dal contorno di verdure alla cottura della carne, la padella è assolutamente indispensabile.

Nonostante la grande versatilità del prodotto, sono molte le varianti che sono state create ad hoc per la preparazione di determinati prodotti.

Tra questi c’è la cosiddetta padella a saltare. Si tratta di un tipo di padella indicata per la mantecatura della pasta e del risotto e per effettuate il procedimento del “salto” che in cucina serve per mantecare e mescolare in un solo gesto una preparazione

Cosa si intende per cottura al salto?

La cottura al salto è la cottura di un alimento, dalla carne al pesce, fino alle verdure e la pasta, effettuata a fuoco vivo, con l’aiuto di una sostanza grassa precedentemente riscaldata. L’espressione che conoscerete sicuramente “saltare in padella” vuol dire rosolare i cibi in modo rapido ed omogeneo. E’ un processo però che serve anche a “legare” i cibi tra loro, creando gustose combinazioni di sapori. Si tratta di un metodo di cottura molto semplice che però riesce a rendere le pietanze più gustose e sfiziose. I condimenti, i sughi aggiunti e anche tutto ciò che viene rilasciato dai vari alimenti, riesce a rendere anche i cibi meno saporiti più gustosi.

Perché siano saltati in padella, gli alimenti in questione vanno tagliati in piccoli pezzi o a strisciolinee poi rosolati per breve tempo. Il movimento da fare è oscillatorioed uniforme: il polso va mosso facendo scivolare i cibi verso il bordo della padella, per farli poi saltare verso sé stessi con un movimento deciso, e ricadere dunque al centro della padella stessa. In questo modo potranno cuocere da ogni lato.

I grandi chef e gli esperti di cucina riescono a fare il salto in modo facilissimo e con un solo movimento del braccio. Ma è vero anche che per effettuare questa procedura è necessario avere la padella giusta, non tutte hanno la conformazione ideale per questo piccolo trucchetto.

Cos’è la padella a saltare?

La padella a saltare, detta anche svasata, deve essere necessariamente caratterizzata dai bordi appunto svasati. Questo permette che gli alimenti non si attacchino ai bordi nel processo della mantecatura. Il salto deve essere comodo e anche per questa ragione è necessario che la padella in questione sia leggera e maneggevole. In caso contrario non sarebbe così semplice il movimento che il cuoco deve effettuare.

Per avere una padella a saltare ottimale è possibile scegliere tra tre materiali differenti, che si prestano maggiormente a questo tipo di procedimento: il rame, l’acciaio e l’alluminio.

I primi due hanno uno spessore di circa due millimetri, il terzo va dai quattro ai sette millimetri. Per il procedimento del salto fine a se stesso, non c’è un materiale migliore di un altro tra questi. La scelta perciò dipende dalle esigenze di ognuno di noi.

  • Il rame ad esempio, è un ottimo materiale, un materiale che si presta molto alla cucina. Il migliore dal punto di vista dell’antiaderenza, senza necessità di rivestimento. E’ però molto costoso, principalmente per il fatto che la stagnatura viene effettuata in modo artigianale e periodicamente va ripetuta. Non tutti potranno permettersi di spendere tanto.
  • L’acciaio è un materiale molto presente in cucina, è igienico e facile da gestire per quanto riguarda le operazioni di pulizia. Risulta essere però più pesante di rame e alluminio e non molto resistente agli acidi. Inoltre non è un buon conduttore di calore, e la cottura potrebbe risultare non uniforme e i cibi attaccarsi al fondo o alle pareti.
  • L’alluminio è forse il materiale migliore dal punto di vista del rapporto qualità/prezzo. Questo perchè il suo costo è contenuto e la qualità è ottima. E’ un ottimo conduttore di calore, è leggero e maneggevole.
Anche quando parliamo di padelle a saltare, il rivestimento antiaderente può essere un’ottima scelta. In questo caso non tanto per la possibilità di non aggiungere condimenti, anche perchè il riso o la pasta non potrebbero essere preparati senza condimento, ma l’antiaderente darebbe un’ulteriore aiuto alla padella a non lasciare che gli alimenti si attacchino e il salto sarebbe più semplice.

Fasce di prezzo

Come abbiamo già accennato nei paragrafi precedenti, il prezzo di una padella a saltare è legato principalmente al materiale che si vuole acquistare.

Quando la nostra scelta ricade sul rame avremo bisogno di un budget più alto, questo tipo di padelle vanno inserite nella fascia medio-alta di prezzo.

Se invece vogliamo una padella in alluminio o acciaio il costo è più contenuto, siamo nella fascia media. Se vogliamo inoltre optare per il rivestimento antiaderente, il costo dipenderà anche dalla lavorazione e dal tipo di rivestimento.

Esistono comunque molte aziende di grande pregio che sono riuscite a creare diverse linee di prodotti che si differenziano per alcuni dettagli e per il tipo di lavorazione ed hanno anche un prezzo differente. In questo modo anche chi non vuole spendere molto acquistando il top di gamma, può comunque contare sulla qualità di un marchio conosciuto e affidabile.

Sono Teresa e sono napoletana. Sono appassionata da sempre di libri, cucina e lifestyle. Mi piace chiacchierare e condividere le mie opinioni con gli altri. Il confronto è la via migliore per fare la scelta giusta e consigliarsi con gli altri è sempre utile. Sono molto attiva sui social media e sui miei profili parlo di tante cose, scambio consigli con la mia community e mi diverto. Il momento preferito della giornata per me è la colazione, che sia a casa o al bar amo svegliarmi con il mio cappuccino.

Classifica dei Migliori Prodotti

1 Pentole Agnelli ALMC111BPIC32 Linea Alluminio Induzione Padella Svasata Alta, Fondo a Induzione con...

Pentole Agnelli ALMC111BPIC32 Linea Alluminio Induzione Padella Svasata Alta, Fondo a Induzione...

  • Padella con manico in inox
  • Diametro: 32 cm
  • Acciaio inossidabile per induzione
2 Lagostina Speciali Antiaderente Saltapasta, Wok in Alluminio, Nero, 28 cm

Lagostina Speciali Antiaderente Saltapasta, Wok in Alluminio, Nero, 28 cm

  • Fonti di calore: gas, piastra elettrica
  • Materiale: Alluminio
  • Rivestimento interno: antiaderente multistrato di alta qualità, sicuro e durevole
3 Pentole Agnelli ALMA111B32 Padella Alta per Saltare, Manico Tubolare, Alluminio Professionale, 32 cm

Pentole Agnelli ALMA111B32 Padella Alta per Saltare, Manico Tubolare, Alluminio Professionale, 32 cm

  • Manico tubolare in inox
  • Conducibilità termica: 225 W/m°K
  • Peso specifico: 2.7 kg/dm3
4 Berlinger Haus BH/1302-MA Padella Anti Aderente per Saltare e condire La Pasta Ø26 da 2,8L

Berlinger Haus BH/1302-MA Padella Anti Aderente per Saltare e condire La Pasta Ø26 da 2,8L

  • padella antiaderente per saltare la pasta
  • alluminio forgiato
  • Dimensioni: 26 cm Il sistema Turbo a induzione
5 Pentole Agnelli ALCU111B36 Rame Liscio Stagnato a Mano Padella per Saltare con Manico Tubolare, 36...

Pentole Agnelli ALCU111B36 Rame Liscio Stagnato a Mano Padella per Saltare con Manico Tubolare,...

  • Manico tubolare in ottone
  • Conducibilità termica: 392 W/m°K
  • Peso specifico: 7,8 kg/dm3
Back to top
Migliori padelle